Finite le abbuffate di Natale e in attesa di quelle di Capodanno un pranzo leggero credo sia doveroso. Questi panini sono l’ideale, leggeri e saporiti.

INGREDIENTI

  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 2 cipolle bianche, tritate finemente
  • 250 g di spinaci teneri, freschi
  • 150 g di pangrattato
  • 1 grattugiata di noce moscata fresca
  • 40 g di parmigiano, grattugiato
  • 2 uova grandi, sbattute
  • 3 cucchiai di farina
  • 6 panini al latte

PROCEDIMENTO

Scaldate metà dell’olio in una padella di media grandezza e fate soffriggere la cipolla per una decina di minuti, finché sia trasparente e morbida. Lasciatela raffreddare un po’.

Su un tagliere, tritate a coltello gli spinaci e versateli in una coppa capiente. Aggiungete le cipolle tiepide, il pangrattato, la noce moscata, il parmigiano e amalgamate il tutto. Unite le uova sbattute, un po’ alla volta finché il tutto sia ben amalgamato.

Dividete in otto il composto e date la forma di burger piatti e tondi, belli alti. Mettete la farina in una ciotola, salate e passate i burger nella farina.

Scaldate l’olio rimasto in padella e soffriggete 5 minuti per lato o finché siano belle dorate. Servite in croccanti panini tondi.

Se volete cuocere più tardi conservate in un contenitore da frigo intervallando con carta da forno. Con questa modalità potrete anche congelarle.

Altri suggerimenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.