risotto al caffè

Studiando le ricette per la School dell’MTC, avevo pensato ad un risotto al caffè con la faraona. Ma quello che ho sbagliato è stata l’aggiunta del concentrato di pomodoro, non previsto tra i prodotti utilizzabili.

risotto

INGREDIENTI

    • 320 g Riso Carnaroli
    • 100 g Burro
    • 50 g, EspressoCaffè
    • 1Scalogno
    • 200 gParmigiano Reggiano
    • Sale
    • Pepe
    • 500 g Polpa di faraona
    • 1 Carota
    • 1 Gambo di Sedano
    • 1 Cipolla
    • 1 Foglia Alloro
    • Zucchero
    • Aceto di vino bianco q.b.
    • 1 cucchiaio Concentrato di pomodoro
    • Brodo di Coniglio

PROCEDIMENTO

Pulire bene la verdura. Tagliate per realizzare una mirepoix grossolana e far rosolare dolcemente con olio extra vergine d’oliva.

Aggiungere i pezzi di faraona precedentemente tagliata e mescolate energicamente il tutto. Bagnare con vino bianco e lasciar evaporare.

Aggiungere poi aceto di vino bianco, zucchero, un cucchiaio di concentrato di pomodoro. Lasciate cuocere con una foglia d’alloro all’incirca per 80/90 minuti a fuoco dolce con l’aiuto di un coperchio. Aggiustare di sale e pepe.

Tostare il riso con olio e scalogno. Sfumare con vino bianco. Aggiungere il brodo e lasciar cuocere per 15 minuti.

Aggiungere il caffè ed iniziare a mantecare con burro ed a seguire con parmigiano.

Terminata la cottura impiattare il risotto. Al centro aggiungere la faraona. e guarnire qua e la con i limoni canditi e zeste

Altri suggerimenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.