Ecco un piatto di verdure. Un secondo leggero ma saporito. E’ un piatto che non prevede l’uso di burro o di latte o altri latticini.

Mettere in ammollo in acqua tiepida o brodo il pane. Mettete gli spinaci puliti e lavati, a cuocere in acqua fredda con un poco di sale grosso.
A cottura ultimata lasciateli scolare e una volta raffreddati, strizzateli in modo che perdano tutta l’acqua in eccesso.
In una seconda pentola mettete a cuocere le carote, lavate e pulite e tagliate a pezzi, con la cipolla in acqua fredda con il sale grosso.
Passare al mixer gli spinaci con il pane anch’esso strizzato. Aggiungete le mandorle tritate e l’uovo, sale e pepe.
Prendete degli stampini e spennellate le pareti e il fondo con olio e.v.o. sul difendo poggiate un pezzo di carota e un filetto di acciuga sotto sale sciacquata sotto acqua corrente e asciugata. Riempite con il composto di spinaci.
Mettete in forno preriscaldato a 180° per 15/20 minuti.
Intanto che gli sformati si cuociono prendete le carote e le cipolle e passatele al mixer fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiustate di sale.
Sfornate e sformate capovolgendo gli sformatini nel piatto, accompagnate con la crema di carote.

Ingredienti
per 6 stampini

500 g di spinaci
2 panini secchi
2 cucchiai di mandarlo tritate
3 acciughe sotto sale
4 carote
1/2 cipolla
1 uovo
Sale
Pepe
Olio evo

Altri suggerimenti

avatar

admin


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*