fusilli

GOAT’S CHEESE, RED PEPPER, MUSHROOM & PESTO FUSILLI TRAYBAKE

GOAT’S CHEESE, RED PEPPER, MUSHROOM & PESTO FUSILLI TRAYBAKE

Dal libro “The roasting tin” di Rukmini Yver. Tutto in teglia e via in forno. Una facilissima e velocissima ricetta. Questa la proposta per il Club del 27 di questo mese e come sempre trovate qui una appetitosa carrellata di altre ricette la cui prerogativa è quella di essere cotte in forno.

Rukmini Iyer, food stylist e writer, è l’autrice di bestseller della serie The Roasting Tin, che ha venduto oltre mezzo milione di copie fino ad oggi (The Roasting Tin; The Green Roasting Tin, The Quick Roasting Tin e The Roasting Tin Around the World).

È sicuramente una pasta al forno un po’ diversa dal solito, saporita e gustosa.

Yields1 Serving

Fai partire il timer: 20 Minutes

Fai partire il timer: 30 Minutes

 800 g di pomodori pelati tritati
 500 g funghi portabello o chanpignon
 300 g fusilli
 240 g di formaggio di capra
 150 g di pesto verde
 3 peperoni rossi, tagliati grossolanamente
 3 cucchiai di olio d'oliva
 4 spicchi d'aglio, schiacciati
 4 rametti di rosmarino fresco
 ½ cucchiaino di peperoncino fiocchi
 Una buona manciata di parmigiano grattugiato
 sale marino
 pepe nero appena macinato

Preriscaldate il forno a 200°C. Mescola bene i peperoni a pezzi, i funghi tagliati a fettine, l'olio d'oliva, l'aglio, il rosmarino, il sale marino e i fiocchi di peperoncino in una teglia.
Inforna e fai cuocere per 20 minuti.
Nel frattempo, portate a ebollizione una pentola di acqua salata e cuocete i fusilli per 11 minuti prima di scolare bene.
Aggiungete i fusilli e i pomodori tritati nella teglia insieme a un buon paio di pizzichi di sale marino, e mescolate bene. Aggiungete sopra il pesto, e spargete il parmigiano e formaggio di capra. Rimettete in forno per altri 30 minuti fino a doratura.

Ingredients

 800 g di pomodori pelati tritati
 500 g funghi portabello o chanpignon
 300 g fusilli
 240 g di formaggio di capra
 150 g di pesto verde
 3 peperoni rossi, tagliati grossolanamente
 3 cucchiai di olio d'oliva
 4 spicchi d'aglio, schiacciati
 4 rametti di rosmarino fresco
 ½ cucchiaino di peperoncino fiocchi
 Una buona manciata di parmigiano grattugiato
 sale marino
 pepe nero appena macinato

Directions

1

Preriscaldate il forno a 200°C. Mescola bene i peperoni a pezzi, i funghi tagliati a fettine, l'olio d'oliva, l'aglio, il rosmarino, il sale marino e i fiocchi di peperoncino in una teglia.
Inforna e fai cuocere per 20 minuti.
Nel frattempo, portate a ebollizione una pentola di acqua salata e cuocete i fusilli per 11 minuti prima di scolare bene.
Aggiungete i fusilli e i pomodori tritati nella teglia insieme a un buon paio di pizzichi di sale marino, e mescolate bene. Aggiungete sopra il pesto, e spargete il parmigiano e formaggio di capra. Rimettete in forno per altri 30 minuti fino a doratura.

Formaggio di capra, peperoni rossi, funghi, pesto e fusilli
Club del 27 tessera
Related Posts
15 Comments

Ciao
La pasta al forno è uno dei miei confort food e avevo adocchiato questa ricetta ma mia moglie ne ha preferita un altra. Ma non si sa mai, magari provo anche questa. Brava

Davvero appetitosa, la proverò! Brava

Mapi

Ho sempre adorato la pasta al forno, e questa ricetta non fa che confermare la mia passione per questo piatto così gustoso!

Queste ricette sono una più bella dell’altra! Anche questa pasta al forno, mi sembra troppo appetitosa!

che appetitosaaaaa
brava, un abbraccio

Una pasta al forno veramente particolare e invitante.
Un abbraccio.

Avevo notato questa pasta al forno ed è pronta nella mia lista di quelle da fare per essere replicata appena possibile.
Davvero squisita.

Un piatto appetitoso, da provare!

La pasta al forno la adoro, questa mi attira tanto perché è poco ‘pasticciata’, non è il solito mappazzone… da mettere in lista 🙂

Dev’essere ultra saporita questa ricetta!

Tina

Sicuramente buona questa pasta! Bella scrlta

Elena

terrò presente, spesso cucino la pasta al forno e questa sembra molto invitante!

Era già tra le mie opzioni, la farò presto perchè mi ispira un sacco!

cinzia

Come dicevo poc’anzi a una nostra collega, credo che tutte queste ricette invitanti, facili, sbrigative, saporite, vivaci e per tutti i gusti, saranno il salvacena perfetto per quelle giornate pigre e sconsolate culminanti con l’incalzante domanda sul finir del pomeriggio: e mo’, cosa preparo per cena? :-))
Da segnare veramente tutte 😉
Ecco, l’aggiunta della pasta la quasi italianizza :-))

Leave a Reply

Your email address will not be published.Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.