branzino

Filetto di branzino con agrumi e chips di rafano

Filetto di branzino con agrumi e chips di rafano

Con cosa accompagniamo il branzino per la sfida di Aifb, del viaggio nei sapori? Questa volta sapori di emare anche se siamo in pieno invereno con fuori la neve. Forse vogliamo sognare?

Si studia e si sperimentano abbinamenti. Riporto qui le indicazioni che accompagnano la scelta del mio ingrediente principale tra le quali anche un ingrediente di cui mi sono recentemente innamorata.

PESCE BIANCO

Il sapore salmastro che impreziosisce la carne dei pesci di mare è il risultato di un grande equilibrio chimico. Gli amminoacidi che tengono sotto controllo il sale nell’organismo dei pesci sono i responsabili del sapore della loro carne. Ma lasciamo perdere queste cose da chimico della domenica e parliamo degli abbinamenti migliori con merluzzo, razza, sogliola, passera di mare, platessa, pescatrice, branzino, orata e rombo.Stanno bene con: acciuga, aglio, aneto, anice, arancia, asparago, bacon, cappero, cetriolo, cocco, foglie di coriandolo, formaggio stagionato, frutti di mare, funghi, lime, limone, mango, nocciola, oliva, pastinaca, patata, piselli, pomodori, prezzemolo, prosciutto crudo, rafano, sedano rapa, timo, uva, zafferano e zenzero.

da AIFB

branzino al rafano
CategoryDifficultyIntermediate

Yields6 Servings
Prep Time1 hrCook Time30 minsTotal Time1 hr 30 mins

Fai partire il timer: 20 Minutes

Fai partire il timer: 10 Minutes

 200 g rafano nero
 125 g di panna
 1 branzino
 6 fettine di arancio
 12 fettine di rafano
 granella di nocciole
 olio
 sale

Preparate la salsa al rafano: mettete il rafano, lavato pelato e tagliato a cubetti, a cuocere in acqua bollente, per 20 minuti, fino a quando non si ammorbidisce. Scolarlo dall’acqua e continuare la cottura nella panna per altri 10/15 minuti. Frullate con il mixer il rafano, aggiungete sale e un cucchiaino di olio, fino a rendere l’emulsione liscia e omogenea. Mettete da parte.
Pulite il branzino lasciando pelle e squame. Ponete al fuoco una griglia e lasciatela riscaldare bene. Ungetela leggermente. Poneteci sopra il branzino e lasciatelo cuocere, relativamente alle dimensioni, una decina di minuti e poi giratelo facendo attenzione a non romperlo e lasciatelo cuocere altri dieci minuti.
Riscaldate il forno a 150° e poi in una teglia su cui avete poggiato un foglio di carta forno, mettete delle sottili fette di rafano, precedentemente ben lavato ma non sbucciato e di arancia. Spennellate con olio extravergine di oliva e lasciate cuocere una mezzora, fino a quando si sono ben asciugate.
Una volta cotto il branzino prendete i filetti, tagliateli in parti uguali e nel piatto posizionate una fetta di arancia, un cucchiaino di salsa al rafano, un morso di branzino e la granella di nocciole. Affiancate due chips di rafano. Salate e condite con qualche goccia di olio.

Ingredients

 200 g rafano nero
 125 g di panna
 1 branzino
 6 fettine di arancio
 12 fettine di rafano
 granella di nocciole
 olio
 sale

Directions

1

Preparate la salsa al rafano: mettete il rafano, lavato pelato e tagliato a cubetti, a cuocere in acqua bollente, per 20 minuti, fino a quando non si ammorbidisce. Scolarlo dall’acqua e continuare la cottura nella panna per altri 10/15 minuti. Frullate con il mixer il rafano, aggiungete sale e un cucchiaino di olio, fino a rendere l’emulsione liscia e omogenea. Mettete da parte.
Pulite il branzino lasciando pelle e squame. Ponete al fuoco una griglia e lasciatela riscaldare bene. Ungetela leggermente. Poneteci sopra il branzino e lasciatelo cuocere, relativamente alle dimensioni, una decina di minuti e poi giratelo facendo attenzione a non romperlo e lasciatelo cuocere altri dieci minuti.
Riscaldate il forno a 150° e poi in una teglia su cui avete poggiato un foglio di carta forno, mettete delle sottili fette di rafano, precedentemente ben lavato ma non sbucciato e di arancia. Spennellate con olio extravergine di oliva e lasciate cuocere una mezzora, fino a quando si sono ben asciugate.
Una volta cotto il branzino prendete i filetti, tagliateli in parti uguali e nel piatto posizionate una fetta di arancia, un cucchiaino di salsa al rafano, un morso di branzino e la granella di nocciole. Affiancate due chips di rafano. Salate e condite con qualche goccia di olio.

2

Branzino alla griglia
Related Posts
Leave a Reply

Your email address will not be published.Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.