Pane con farina di sorgo

Pane con farina di sorgo
Isorgo è il quinto cereale per importanza nell’economia agricola mondiale. Ricco di fibre, ma privo di glutine e utile nelle diete che tengono sotto controllo il diabete.  La nota buffa è che Il sorgo è chiamato anche “saggina”, perché alcune varietà di questa specie sono utilizzate appunto per la fabbricazione di scope o di spazzole e la saggina non l’avrei mai associata ad una farina. La farina ha bel colore nocciola. Essendo senza glutine, il pane che ne è risultato assomiglia più ad un pane in cassetta con una texture molto fitta. pane di sorgo E’ l’ideale per una colazione, così pieno di fibre. Inoltre  contiene anche sostanze antiossidanti, e grazie all’elevato contenuto di magnesio, la farina di sorgo facilita anche l’assorbimento del calcio, aiutando quindi nella prevenzione di artrite e osteoporosi.

INGREDIENTI

farina di sorgo, 500 g acqua, 500 ml semi di canapa, 75 g lievito di birra, 10 g melassa, 1 cucchiaio zucchero grezzo di barbabietola, 1 cucchiaino sale, 1 cucchiaino pane e salmone  

PROCEDIMENTO

Lasciare sciogliere il lievito in un poco di acqua tiepida e lo zucchero. Aggiungere i semi di canapa alla farina. Aggiungere l’acqua alla farina, poi il lievito, la melassa e per ultimo il sale. Mescolare e amalgamare bene il composto che risulterà molto morbido. Mettere l’impasto in uno stampo da plumcake Ne ho usato uno da 26 cm..  Lasciarlo lievitare per un paio di ore, coperto, l’impasto dovrebbe arrivare fino al bordo. Riscaldare il forno a 180/200° e lasciar cuocere per 50 minuti. pane        
Related Posts
6 Comments

[…] Creato da CucinoIo !function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0];if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src="//platform.twitter.com/widgets.js";fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,"script","twitter-wjs");         VAI ALLA RICETTA […]

ORAZIO

BUON GIORNO è UN PANE VERAMENTE BUONO PROVATELO

Anna

Buongiorno,

Scusate la melassa ed i semi di lino si possono omettere per caso?
Grazie mille.

Anna

Cucino Io

si Anna, li puoi omettere.
Tieni conto che la melassa serve ad aumentare la fermentazione, perchè i lieviti si nutrono di zuccheri. Quindi se vuoi vuoi sostituire con il miele, o lo zucchero di canna o semolato. se non metti niente magari ci metterà un poco di più a lievitare, anche se dipende dal calore della zona in cui lo metti a lievitare.

I semi di lino, oltre a dare gusto e profumo sono ricchi di omega3, antiossidanti, minerali e vitamina B1; sono alleati del benessere del cuore e delle forti difese immunitarie, hanno innumerevoli proprietà benefiche.

Grazie di essere passata da qui.
Antonella

Pierangela Pelleriti

Buonasera,
Vorrei sapere se questo tipo di pane ( con farina di sorgo) può essere adatto a mia figlia che ha 12 anni ed è celiaca e se posso farlo con la macchina del pane Zero-glu oppure è meglio nella planetaria.
Grazie in anticipo per la risposta.

Pierangela

Cucino Io

Ciao e grazie di essere passata.
La farina di sorgo, detta anche “di durra”, è naturalmente senza glutine, e altamente digeribile
usa il lievito di birra fresco che è senza glutine.
Sull’uso della macchina del pane, non ti so dire, non le conosco e non conosco in particolare la tua marca. Ma penso che hanno un funzionamento simile nell’impastare il pane.
Se le hai entrambe usa la planetaria, altrimenti usa quello che hai.
Grazie.

Leave a Reply

Your email address will not be published.Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.