Un mese è passato e siamo nuovamente e piacevolmente in scadenza con la ricetta del mese di maggio per l’MTChallenge 57.
Questa volta è Il Cheesecake, grazie a Fabio&Annalù del blog Assaggi di viaggio, vincitori della sfida precedente. E come al solito sono quasi a toccare la fine del tempo disponibile, non per pigrizia ma forse per insicurezza e perché si dice il tempo è tiranno.
E pur di partecipare ed esserci si fanno le cose a pezzi, ricavando il tempo dovunque si possa, come adesso che scrivo questo post dalla metropolitana, prima di andare a scuola dai miei studenti e da cui arriverò pensando ancora al cheesecake e dovrò fare un veloce reset per parlare di altri esami e di altre prove.

Il chesecake non fa parte della tradizione della cucina italiana, anche se delle torte al formaggio sono presenti, ma io lo adoro, specie quello cotto perché adoro la ricotta o prodotti simili in tutte le sue forme e varianti.
Per la prima proposta ho pensato ad un cheesecake salato e senza cottura.
Un prosciutto e fichi un po’ rielaborato.

Partiamo dalla base, invece che biscotti un cake integrale ai fichi e rosmarino, poi l’impasto di mascarpone e cagliata di latte con il prosciutto. Un prosciutto particolare: kaminschuiter,, prosciutto austriaco dedicato alla componente austriaca della mia famiglia, da cui eredito il mio cognome. Per finire sul top i fichi caramellati.

Un antipasto dedicato a voi.

Per il cake
Sbattete le uova con lo yogurt, l’olio e un pizzico di sale. Unite i liquidi alla farina integrale e amalgamate il composto. Aggiungete il lievito e i fichi tagliati a pezzi, una spolverata di rosmarino tritato. Mettete in uno stampo e cuocete per 45 minuti a 180° in forno preriscaldato.

Per la cagliata di latte
Preparare la cagliata portando quasi a ebollizione il latte. Aggiungere l’aceto dii mele e lasciare ancora sul fuoco per un paio di minuti.
Lasciare riposare in modo che si separi. Dopo una quindicina di minuti mettete la cagliata in un telo di garza lasciate scolare il siero.
In una ciotola mescolate la cagliata asciutta, il mascarpone e il prosciutto precedentemente passato al mixer.

Per i fichi caramellati
Mettete al fuoco i fichi tagliati fettine, con un cucchiaio di Marsala, e un cucchiaio di zucchero, lasciate asciugare un poco il liquido e che si formi un caramello leggero

Ingredienti
300 g Farina integrale
3 Uova
25 cl yogurt
7 cl di olio evo
10 Fichi secchi
Rosmarino
Sale qb
1 bustina di Lievito

Per la cagliata di latte
1 lt di latte intero
3 cucchiai di aceto di mele

150 prosciutto passato al mixer
Sale qb

Per i fichi caramellati
10 Fichi secchi
1 cucchiaio di Zucchero
100 cc. Di Marsala secco

Montare il piatto
Tagliate a fette il Cake. Con un coppapasta tagliate un rettangolo e riempite il coppapasta con la cagliata di latte e prosciutto.
Sfilate il coppapasta e aggiungete sulla superficie i fichi con il loro sughetto al Marsala e una spolverata d rosmarino.

Altri suggerimenti

avatar

admin


2 Responses to "Cheesecake salato prosciutto e fichi"

  • Ormai il cibo ci prende talmente tanto che veramente bisogna resettarsi quando ci si dedica agli impegni quotidiani. Una proposta, la tua, molto originale ed interessante. Prosciutto e fichi rivisitati nella maniera migliore in questo tuo cheesecake.
    Grazie!

  • Prosciutto e fichi sono un abbinamento classico, ma questo cheesecake è del tutto originele, con i fichi in versione caramellata e la cagliata fatta in casa 😉
    Grazie per la tua partecipazione 😉
    Anna Luisa

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*