header-image

Personalmente non le ho fatte tutte perchè ho incontrato l’MTC solo dalla sfida n.40, la piadina. Partecipare è bello, interessante, impegnativo, soddisfacente. E’ una scuola di cucina virtuale. Si approfondiscono tematiche e tecniche, che di volta in volta, sono puntualmente spiegate alla perfezione. E’ una sfida con se stessi, ogni volta spronati a fare qualcosa che non avresti mai fatto. Ad impegnarti a fare meglio ogni volta.

Quindi grazie, a tutta la redazione che ogni volta propone sfide interessanti e mai banali. Grazie a tutti i partecipanti, che non conosco tutti personalmente, ma da tutti imparo qualcosa.
Siamo arrivati alla 50esima sfida, la prima risale al giugno del 2010 (era la tortilla di patate), e ho intenzione di rifare tutte quelle che ho perso. La prima e-saltata l’ho già recuperata.

L’MTChallenge è la community più longeva del web, con un gioco che si è rinnovato negli anni e che oggi ha guadagnato un posto importante sul web, specie per quanto riguarda la credibilità dei contenuti e l’affidabilità delle ricette. Si festeggia perchè siamo contenti e siamo anche quelli che, da sempre, si son presi poco sul serio: per cui,visto che questo 2015 è un anno in cui si giubila, lo fa anche la Comunity, al solito modo:con sorprese, premi e cotillons, tutti in stile MTC.

Non vedo l’ora, perchè il piacere del gioco è anche l’attesa, dei nuovi indizi, delle nuove sfide.

Buon giubileo!

Potresti vedere anche
Torta a spirale con zucchine

L'appuntamento giornaliero di Keep Calm and What's For dinner prevede oggi questa scenografica e buona torta salata, con le zucchine Read more

#Mtcstory – Il pane dolce del sabato

Un invito da parte Chiara del Blog Chicche di Kika per un flashmob virtuale per sopperire alle crisi di astinenza Read more

Pizza integrale con fiori di zucca e alici per il Club del 27

Finita l'estate torna puntuale il Club del 27 che ripropone per questo appuntamento la sfida n.58 sulla Pizza proposta da Read more

I risotti per mtc s-cool

Questo mese parliamo di risotti a scuola. Come si cuociono, come si mantecano. E annessi e connessi: Brodi, e burri. Read more

6 Responses to "50 e non sentirle! Il Giubileo dell’Mtc!"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci»