header-image

La Flammkuchen Alsaziana va benissimo per una cena davanti alla tv, per un aperitivo, per un brunch e tanto altro ancora.

Tra poco inizia il campionato di calcio ed è adatta per essere mangiata in compagnia facendo il tipo per la squadra del cuore.

Il suggerimento di Recacke è nuovamente centrato.

Yields1 Serving

Per la base:
 350 g farina 00
 5 g lievito di birra fresco
 1 cucchiaino di sale
 1 cucchiaino di zucchero
 175 g acqua
 25 g olio extravergine di oliva
Per la farcitura
 2 cipolle bionde
 150 g crème fraîche densa (o panna acida)
 100 g quark o fromage blanc
 150 g pancetta affumicata
 Olio extravergine di oliva
 Sale
 Pepe
 Noce moscata

1

Sciogliete il lievito in parte dell’acqua, aggiungete lo zucchero e mescolate. Versate la farina in una ciotola capiente. Aggiungete l’acqua con il lievito e l’olio. Iniziate a impastare aggiungendo il resto dell’acqua e poco dopo aggiungete il sale. Continuate a impastare fino a ottenere un panetto morbido e ben incordato. Mettete il panetto in una ciotola unta con un filo d’olio, coprite con pellicola e fate lievitare finché non sarà raddoppiata di volume.

2

Mescolate il quark e la crème fraiche. Unite un pizzico di sale, pepe e noce moscata. Mettete da parte.

Tagliate le cipolle a metà nel senso della lunghezza e poi affettatele non troppo sottili. Mettete un filo di olio in una padella, aggiungete le cipolle e rosolatele a fuoco dolce, finché non saranno fondenti. Mescolatele spesso, affinché non si dorino troppo. Verso fine cottura, unite anche un pizzico di sale.
Riducete la pancetta a listarelle sottili.

3

Riprendete la pasta lievitata e accendete il forno a 230°C.
Disponete un foglio di carta forno sul piano di lavoro. Dividete la pasta a metà e stendetene una parte sulla carta forno, creando un rettangolo piuttosto sottile e dai bordi arrotondati, aiutandovi con un matterello. Utilizzando la carta forno, spostate il rettangolo su una placca da forno. Ripetete con l’altra metà della pasta.

4

Suddividete la crema di formaggio tra i due rettangoli e spalmatela fino a un centimetro dai bordi. Completate con le cipolle e la pancetta. Pepate e infornate per 15 – 20 minuti o finché le flammkuchen non saranno cotte.

pancetta

Ingredients

Per la base:
 350 g farina 00
 5 g lievito di birra fresco
 1 cucchiaino di sale
 1 cucchiaino di zucchero
 175 g acqua
 25 g olio extravergine di oliva
Per la farcitura
 2 cipolle bionde
 150 g crème fraîche densa (o panna acida)
 100 g quark o fromage blanc
 150 g pancetta affumicata
 Olio extravergine di oliva
 Sale
 Pepe
 Noce moscata

Directions

1

Sciogliete il lievito in parte dell’acqua, aggiungete lo zucchero e mescolate. Versate la farina in una ciotola capiente. Aggiungete l’acqua con il lievito e l’olio. Iniziate a impastare aggiungendo il resto dell’acqua e poco dopo aggiungete il sale. Continuate a impastare fino a ottenere un panetto morbido e ben incordato. Mettete il panetto in una ciotola unta con un filo d’olio, coprite con pellicola e fate lievitare finché non sarà raddoppiata di volume.

2

Mescolate il quark e la crème fraiche. Unite un pizzico di sale, pepe e noce moscata. Mettete da parte.

Tagliate le cipolle a metà nel senso della lunghezza e poi affettatele non troppo sottili. Mettete un filo di olio in una padella, aggiungete le cipolle e rosolatele a fuoco dolce, finché non saranno fondenti. Mescolatele spesso, affinché non si dorino troppo. Verso fine cottura, unite anche un pizzico di sale.
Riducete la pancetta a listarelle sottili.

3

Riprendete la pasta lievitata e accendete il forno a 230°C.
Disponete un foglio di carta forno sul piano di lavoro. Dividete la pasta a metà e stendetene una parte sulla carta forno, creando un rettangolo piuttosto sottile e dai bordi arrotondati, aiutandovi con un matterello. Utilizzando la carta forno, spostate il rettangolo su una placca da forno. Ripetete con l’altra metà della pasta.

4

Suddividete la crema di formaggio tra i due rettangoli e spalmatela fino a un centimetro dai bordi. Completate con le cipolle e la pancetta. Pepate e infornate per 15 – 20 minuti o finché le flammkuchen non saranno cotte.

pancetta

FLAMMKUCHEN ALSAZIANA per Recake 2.0
Potresti vedere anche
Pizza al piatto come in pizzeria

Grazie ad Antonietta del

BEIGNET DI NEW ORLEANS

Non avevo mai sentito parlare dei Beignet di New Orleans. Ma con Recake ne scopro sempre una nuova ogni mese. Read more

KNACKEBROD per #Recake 2.0

KNACKEBROD. È un cracker pieno di semi, croccante e salutare. Inoltre è anche facilissimo e veloce. Da fare e rifare. Read more

Biscotti alle mandorle per Recake 2.0

Ultimo appuntamento dell'anno con Recake. L'augurio per un Buon Anno Nuovo è con i Biscotti dal libro Sweet di Ottolenghi. Read more

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci»