La Flammkuchen Alsaziana va benissimo per una cena davanti alla tv, per un aperitivo, per un brunch e tanto altro ancora.

Tra poco inizia il campionato di calcio ed è adatta per essere mangiata in compagnia facendo il tipo per la squadra del cuore.

Il suggerimento di Recacke è nuovamente centrato.

Yields1 Serving

Per la base:
 350 g farina 00
 5 g lievito di birra fresco
 1 cucchiaino di sale
 1 cucchiaino di zucchero
 175 g acqua
 25 g olio extravergine di oliva
Per la farcitura
 2 cipolle bionde
 150 g crème fraîche densa (o panna acida)
 100 g quark o fromage blanc
 150 g pancetta affumicata
 Olio extravergine di oliva
 Sale
 Pepe
 Noce moscata

1

Sciogliete il lievito in parte dell’acqua, aggiungete lo zucchero e mescolate. Versate la farina in una ciotola capiente. Aggiungete l’acqua con il lievito e l’olio. Iniziate a impastare aggiungendo il resto dell’acqua e poco dopo aggiungete il sale. Continuate a impastare fino a ottenere un panetto morbido e ben incordato. Mettete il panetto in una ciotola unta con un filo d’olio, coprite con pellicola e fate lievitare finché non sarà raddoppiata di volume.

2

Mescolate il quark e la crème fraiche. Unite un pizzico di sale, pepe e noce moscata. Mettete da parte.

Tagliate le cipolle a metà nel senso della lunghezza e poi affettatele non troppo sottili. Mettete un filo di olio in una padella, aggiungete le cipolle e rosolatele a fuoco dolce, finché non saranno fondenti. Mescolatele spesso, affinché non si dorino troppo. Verso fine cottura, unite anche un pizzico di sale.
Riducete la pancetta a listarelle sottili.

3

Riprendete la pasta lievitata e accendete il forno a 230°C.
Disponete un foglio di carta forno sul piano di lavoro. Dividete la pasta a metà e stendetene una parte sulla carta forno, creando un rettangolo piuttosto sottile e dai bordi arrotondati, aiutandovi con un matterello. Utilizzando la carta forno, spostate il rettangolo su una placca da forno. Ripetete con l’altra metà della pasta.

4

Suddividete la crema di formaggio tra i due rettangoli e spalmatela fino a un centimetro dai bordi. Completate con le cipolle e la pancetta. Pepate e infornate per 15 – 20 minuti o finché le flammkuchen non saranno cotte.

pancetta

Ingredients

Per la base:
 350 g farina 00
 5 g lievito di birra fresco
 1 cucchiaino di sale
 1 cucchiaino di zucchero
 175 g acqua
 25 g olio extravergine di oliva
Per la farcitura
 2 cipolle bionde
 150 g crème fraîche densa (o panna acida)
 100 g quark o fromage blanc
 150 g pancetta affumicata
 Olio extravergine di oliva
 Sale
 Pepe
 Noce moscata

Directions

1

Sciogliete il lievito in parte dell’acqua, aggiungete lo zucchero e mescolate. Versate la farina in una ciotola capiente. Aggiungete l’acqua con il lievito e l’olio. Iniziate a impastare aggiungendo il resto dell’acqua e poco dopo aggiungete il sale. Continuate a impastare fino a ottenere un panetto morbido e ben incordato. Mettete il panetto in una ciotola unta con un filo d’olio, coprite con pellicola e fate lievitare finché non sarà raddoppiata di volume.

2

Mescolate il quark e la crème fraiche. Unite un pizzico di sale, pepe e noce moscata. Mettete da parte.

Tagliate le cipolle a metà nel senso della lunghezza e poi affettatele non troppo sottili. Mettete un filo di olio in una padella, aggiungete le cipolle e rosolatele a fuoco dolce, finché non saranno fondenti. Mescolatele spesso, affinché non si dorino troppo. Verso fine cottura, unite anche un pizzico di sale.
Riducete la pancetta a listarelle sottili.

3

Riprendete la pasta lievitata e accendete il forno a 230°C.
Disponete un foglio di carta forno sul piano di lavoro. Dividete la pasta a metà e stendetene una parte sulla carta forno, creando un rettangolo piuttosto sottile e dai bordi arrotondati, aiutandovi con un matterello. Utilizzando la carta forno, spostate il rettangolo su una placca da forno. Ripetete con l’altra metà della pasta.

4

Suddividete la crema di formaggio tra i due rettangoli e spalmatela fino a un centimetro dai bordi. Completate con le cipolle e la pancetta. Pepate e infornate per 15 – 20 minuti o finché le flammkuchen non saranno cotte.

pancetta

FLAMMKUCHEN ALSAZIANA per Recake 2.0
Potresti vedere anche
La Galletta proposta dal Gruppo Recake è assolutamente buona e
Questi deliziosi FlatBread, sono stati fatti seguendo la proposta del
Le carote con tanto di ciuffo per fare il pesto.
E' un gelato buono e veloce, senza gelatiera. Adesso che
Grazie ad Antonietta del

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci»