La sfida di marzo dell’MTC che trovate sul sito è sulla Pasta Brisée. Tutte le informazioni le trovate sul sito di Elisa
La mia scelta è caduta su una brisèe integrale e su un ripieno che salutasse le verdure invernali come la zucca e i nuovi arrivi come le rape. In un bel gioco cromatico.

Sbucciate e tritate le cipolle. Stufatele in olio a fuoco basso con timo e alloro e sale. Cuocete lentamente fino a quando le cipolle sono appassite, circa 40 minuti.
Nel frattempo, lavate la zucca e le rape. Tagliate a rondelle sottili (3 mm.). Usate un cutter per fare delle fette rotonde tutte uguali.
Portate a bollore dell’acqua. Aggiungete le fette di zucca e cuocete per 5 minuti. Qundi aggiungete le rape e lasciate cuocere per altri 5 minuti.. Rimuovete tutte le fette delicatamente e lasciate raffreddare.
Aumentare il calore al brodo e lasciarlo ridurre. Aggiungere il miele e cuocete fino a quando diventa un conentrato sciropposo.

Versate la farina a fontana sul piano di lavoro. Mettete al centro il burro, il sale, lo zucchero e l’uovo, poi mescolateli e lavorateli con la punta delle dita.
Incorporate piano piano la farina, lavorando delicatamente l’impasto finché assume una consistenza grumosa.
Aggiungete il latte e incorporatelo delicatamente con la punta delle dita finché l’impasto comincia a stare insieme.
Spingete lontano da voi l’impasto con il palmo della mano, lavorando di polso, per 4 o 5 volte, finché è liscio. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo fino all’uso.


Stendete la pastra brisée salata in una tortiera, ricoperta di carta forno. Spalmare la fonduta di cipolla sulla pasta. Allineate le fette di verdura, alternando il tipo, compresa la barbabietola rossa cotta. Sovraoonete leggermente le fette. Spennelate con la riduzione al miele. Infornate a 180° per circa 30 minuti.

Ingredienti

Per la PASTA BRISÉE di Michel Roux

250 g di farina integrale
150 g di burro, tagliato a pezzettini e leggermente ammorbidito
1 cucchiaino di sale
Un pizzico di zucchero
1 uovo
1 cucchiaio di latte freddo

Per il ripieno

1/2 zucca
1 barbabietole rosse cotte
3 cipolle bianche
1 rape
2 cucchiai di olio di olia e.v.
1 cucchiaio di miele
1 rametto di timo
2 foglie di alloro
100 ml di brodo di cottura della rapa e della zucca

Eccoci qui per la sfida di marzo dell’MTC

Altri suggerimenti

avatar

admin


One Response to "Crostata alle cipolle, arrivederci all’inverno"

  • Hai portato all’MTC una crostata salata molto “leggera” con questo ripieno di rape, cipolle e zucca, a contrastare la ricchezza dell’impasto… brava… anche per il disegno cromatico, Flavia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*