header-image

Ho adoperato la pasta “i piccoli”, perchè meglio si addiceva a stare nel bicchiere. La pasta va cotta, lasciata un attimo al dente e sciacquata in acqua fredda per fermare la cottura.

A parte vanno tagliate le olive nere, denocciolate, a piccole rondelle, sbriciolato il tonno, una buona manciata di polvere di pomodorini secchi e pomodori rossi a pezzettini, preventivamente sbollentati per togliere la buccia.

Unito il condimento alla pasta, irrorare con olio evo, sale, pepe e qualche goccia di aceto balsamico. Per decorare qualche foglia di basilico.

Ingredienti:

250 gr. di pasta
150 gr. di tonno
80 gr. di olive nere denocciolate
una manciata di pomodorini secchi in polvere
evo
sal e pepe
aceto balsamico
basilico

[shopeat_button]

Potresti vedere anche
Gli Spätzle – il Club del 27

Gli Spätzle sono una di quelle ricette rimaste nel cassetto per troppo tempo. Qualche hanno fa ho acquistato anche la Read more

Gnocchi di semolino, ricetta di Petronilla

Gnocchi di semolino, morbidi e leggeri. Dopo l'abbuffata di ieri sera per il compleanno era doveroso cenare leggero. E siccome Read more

Tortelli alla barbabietola, ripieni di ricotta di capra

A volte è irrefrenabile una voglia di colore nel piatto, una voglia di contrasti di sapori con contrasti di colori, Read more

Crema di cetrioli e patate

Ho usato i cetrioli per un primo caldo o una prima zuppa fredde o tiepida. Più che una zuppa una Read more

Pasta cotta in padella

Per MagAboutFood di questo lunedì una carrellata di paste. E la mia è sicuramente una pasta fuori dai canoni. La Read more

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci»