cheesecake cookies

Cheesecake cookies, li avete mai provati?

Cheesecake cookies, li avete mai provati?

Biscotti al sapore di cheesecake, sono un attentato e a me creano dipendenza. Le proposte che ogni mese fa Recake, sono sempre interessanti e belle, ma “purtroppo” sono spesso dolci e questo è un male, perché oscillo tra “no no posso, devo mettermi a dieta” e “questa non posso non farla”. Meno male che la prossima sarà una “pizza”.

E questa volta l’oscillazione mi ha portato ad arrivare molto in ritardo con l’esecuzione della ricetta. Fuori tempo massimo per il gioco, Ma il mio lato goloso ha avuto il sopravvento e l’ho fatta! Anche se in ritardo. Le cheesecake, sono le torte che mi piacciono di più, anche se non ne ho pubblicate tantissime.

Al posto del formaggio tipo Philadelphia ho usato la ricotta, quella buona, appena prodotta e fresca. Come frutta ho usato i mirtilli, quelli biologici.

Con il senno di poi, mi sembra di averne usati pochi, perché una volta cotti si vedono poco nel biscotto. Ma non è stato facile gestire l’impasto e la frutta lo rende molto morbido e il caldo di questi giorni non aiuta, nonostante il riposo lungo in frigorifero.

Sono venuti dei biscotti molto grandi, c’è da lavorare sulla forma e magari riprovare in tempi invernali, perché così non è un biscotto, ma una fetta, anche abbondante, di cheesecake.

DifficultyIntermediate

Yields12 Servings
Prep Time15 minsCook Time20 minsTotal Time35 mins

Fai partire il timer: 20 Minutes

 225 g di burro morbido
 150 g di zucchero semolato
 50 g di zucchero di canna
 1 uovo
 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
 1 cucchiaino di lievito
 ½ cucchiaino di sale
 330 g di farina 0
 120 g di mirtilli
 170 g di ricotta
 25 g di zucchero a velo

Rivestite una piccola teglia o un piatto con carta forno. Mettete in una ciotola la ricotta e lo zucchero a velo. Mescolate bene finché non otterrete un composto liscio. Prendete un cucchiaino colmo di formaggio e mettetelo sulla teglia o il piatto. Dovrete ottenere 12 mucchietti (se prevedete di fare cookies grandi – vedere note – In alternativa potete fare 12 mucchietti piccoli. O ancora potete decidere in seguito, quindi farne 12 e poi dividerli dopo). Mettete il formaggio in freezer e fate congelare almeno un'ora.

impasto

Trascorso questo tempo rivestite un paio di teglie di carta forno. In una ciotola unite la farina, il sale e il lievito.
Nella ciotola della planetaria o in una ciotola con le fruste elettriche lavorate insieme burro e zucchero per un paio di minuti. Unite l'uovo e la vaniglia.
A questo punto aggiungete la farina. Vi consiglio di incorporarla usando una spatola a mano. Non dovete lavorare troppo l'impasto, giusto far sì che la farina sia completamente assorbita.
Inserite i mirtilli e incorporatele delicatamente all'impasto. Anche qui, non lavoratelo troppo, altrimenti si spappoleranno e daranno all'impasto una consistenza strana e lo renderanno troppo morbido.
Mettete l'impasto in frigo e fatelo riposare finché non è abbastanza sodo. Io l'ho lasciato una notte.

cheesecake prima

A questo punto riprendete l'impasto e mettete nelle teglie preparate 12 cucchiai colmi di impasto Formate una "fossetta" nell'impasto e metteteci dentro il ripieno di formaggio appena tolto dal freezer. Ricoprite con un'altra cucchiaiata di impasto. Pressate bene soprattutto i bordi per far sì che il ripieno non fuoriesca in cottura.
Se avete difficoltà nel maneggiare l'impasto potete inumidirvi leggermente le mani. In alternativa, cosa che consiglio soprattutto se fa molto caldo, lavorate pochi biscotti per volta e rimettete ogni volta l'impasto in frigo, così non avrete troppi problemi.
Mettete i cookies pronti in frigo a raffreddare bene e lasciateli almeno 10 minuti, ma anche qui, più li lasciate meglio sarà. Se fa molto molto caldo o volete dimezzare i tempi, potete anche metterli in freezer.
Preriscaldate il forno a 180 gradi e infornate i cookies per 15-20 minuti. Il tempo dipenderà da quanto avete fatto grandi i cookies. Considerate che l'impasto è tanto, quindi la cottura ci vuole, altrimenti vi ritroverete dei biscotti crudi. Cuocete pochi biscotti per volta e ben distanziati, perché tendono ad allargarsi.
Sfornate i cookies e lasciateli raffreddare prima in teglia poi su una gratella. I cookies si conservano per qualche giorno ben chiusi in frigo.

Ingredients

 225 g di burro morbido
 150 g di zucchero semolato
 50 g di zucchero di canna
 1 uovo
 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
 1 cucchiaino di lievito
 ½ cucchiaino di sale
 330 g di farina 0
 120 g di mirtilli
 170 g di ricotta
 25 g di zucchero a velo

Directions

1

Rivestite una piccola teglia o un piatto con carta forno. Mettete in una ciotola la ricotta e lo zucchero a velo. Mescolate bene finché non otterrete un composto liscio. Prendete un cucchiaino colmo di formaggio e mettetelo sulla teglia o il piatto. Dovrete ottenere 12 mucchietti (se prevedete di fare cookies grandi – vedere note – In alternativa potete fare 12 mucchietti piccoli. O ancora potete decidere in seguito, quindi farne 12 e poi dividerli dopo). Mettete il formaggio in freezer e fate congelare almeno un'ora.

impasto

2

Trascorso questo tempo rivestite un paio di teglie di carta forno. In una ciotola unite la farina, il sale e il lievito.
Nella ciotola della planetaria o in una ciotola con le fruste elettriche lavorate insieme burro e zucchero per un paio di minuti. Unite l'uovo e la vaniglia.
A questo punto aggiungete la farina. Vi consiglio di incorporarla usando una spatola a mano. Non dovete lavorare troppo l'impasto, giusto far sì che la farina sia completamente assorbita.
Inserite i mirtilli e incorporatele delicatamente all'impasto. Anche qui, non lavoratelo troppo, altrimenti si spappoleranno e daranno all'impasto una consistenza strana e lo renderanno troppo morbido.
Mettete l'impasto in frigo e fatelo riposare finché non è abbastanza sodo. Io l'ho lasciato una notte.

cheesecake prima

3

A questo punto riprendete l'impasto e mettete nelle teglie preparate 12 cucchiai colmi di impasto Formate una "fossetta" nell'impasto e metteteci dentro il ripieno di formaggio appena tolto dal freezer. Ricoprite con un'altra cucchiaiata di impasto. Pressate bene soprattutto i bordi per far sì che il ripieno non fuoriesca in cottura.
Se avete difficoltà nel maneggiare l'impasto potete inumidirvi leggermente le mani. In alternativa, cosa che consiglio soprattutto se fa molto caldo, lavorate pochi biscotti per volta e rimettete ogni volta l'impasto in frigo, così non avrete troppi problemi.
Mettete i cookies pronti in frigo a raffreddare bene e lasciateli almeno 10 minuti, ma anche qui, più li lasciate meglio sarà. Se fa molto molto caldo o volete dimezzare i tempi, potete anche metterli in freezer.
Preriscaldate il forno a 180 gradi e infornate i cookies per 15-20 minuti. Il tempo dipenderà da quanto avete fatto grandi i cookies. Considerate che l'impasto è tanto, quindi la cottura ci vuole, altrimenti vi ritroverete dei biscotti crudi. Cuocete pochi biscotti per volta e ben distanziati, perché tendono ad allargarsi.
Sfornate i cookies e lasciateli raffreddare prima in teglia poi su una gratella. I cookies si conservano per qualche giorno ben chiusi in frigo.

Cheesecase Cookies ai mirtilli
cheesecake
Related Posts
Leave a Reply

Your email address will not be published.Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.