header-image
panmelato

La ricetta del Panmelato è tratta dal libro Gola e Preghiera nella clausura dell’ultimo ‘500. Il volume trascrive le 170 ricette descritte in un manoscritto inedito della fine del ‘500 redatto da suor Maria Vittoria della Verde e contenente annotazioni attinenti la vita pratica del monastero di San Tommaso a Perugia. Documentato nel 1274, passò dalle monache Cistercensi alle Domenicane alla metà del XVI secolo Il manoscritto è conservato nel monastero della Beata Colomba di Perugia.

I monasteri sono stati uno dei luoghi dove le donne affinavano competenze di scrittura e nel campo culinario. Nascono così dei ricettari come quello di Suor Maria della Verde. Più che dei ricetterai come li conosciamo noi oggi, più un quaderno di appunti e molto spesso nascono delle ricette inedite specie di pasticceria.

Alcuni pasticcini e biscotti sono arrivati fino ai giorni nostri, altri sono rimasti meno noti. Il taccuino di ricette di Suor Maria Vittoria, è più un racconto quotidiano.

Sono ricette che non hanno quantitativi precisi e i tempi vengono espressi con i tempi delle attività nel monastero, ad esempio “il tempo di un vespro dei morti”.

Mi sembra la ricetta giusta per celebrare la Giornata del Calendario del Cibo italiano dedicata ai dolci del Convento.

La ricetta della preparazione che ho fatto la trovate di là.

Panmelato
logo calendario

Potresti vedere anche
Gelati, che passione

Inizia ufficialmente la stagione dei gelati, Siamo a Giugno ed è passato il 21, siamo in Estate, la stagione dei Read more

Biscotti al mais – Buon compleanno Club del 27

Oggi si festeggia un compleanno. Il terzo del Club del 27. Ogni ventisette del mese questo appuntamento fisso ci accompagna Read more

BEIGNET DI NEW ORLEANS

Non avevo mai sentito parlare dei Beignet di New Orleans. Ma con Recake ne scopro sempre una nuova ogni mese. Read more

APPLE CINNAMON PULL-APART BREAD

Oggi ho preparato un dolce, una via di mezzo tra un pane e una torta di mele, e un cinnamon Read more

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci»