gelato ai lamponi

E’ un gelato buono e veloce, senza gelatiera. Adesso che ho imparato credo che lo rifarò con frutti diversi. Troppo delizioso.

Grazie a Recake 2.0 per la ricetta di questa estate. Sempre proposte interessanti che non riesco a fare spesso, ma per questa è stato impossibile non provare.

gelato lamponi e pistacchio

INGREDIENTI

Per la composta di lamponi:

  • 125 g di lamponi
  • 50 g di Zucchero
  • 2 cucchiaini di succo di limone 

Per il gelato

  • 112 g di mascarpone
  • 55 g di latte condensato
  • 250 ml di Panna fresca
  • I semi di 1 bacca di vaniglia o ½ cucchiaino di estratto
  • Un pizzico di sale

Per completare:

  • 125 g di lamponi
  • 30 g di pistacchi non salati

gelato

PROCEDIMENTO

Cuocete tutti gli ingredienti per la composta, mescolando spesso, fino ad ottenere la consistenza della marmellata. Lasciate raffreddare.

Montate il mascarpone con il latte condensato fino ad ottenere una crema vellutata, aggiungete poi la panna, la vaniglia, il sale e montate a neve fermissima.

Aggiungete i lamponi ed i pistacchi e mescolate senza smontare il composto. Aggiungete infine qualche cucchiaio di composta di lamponi, variegando con la lama di un coltello. Inserite negli stampi scelti e mettete in congelatore per almeno 4-6 ore.

banner

Altri suggerimenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.