Piccoli cuori per festeggiare San Valentino

Lo scambio ricette è un gioco della Comunity “Bloggalline”. Ci si scambia le ricette, si prova a fare la ricetta di un’altra blogger e ci si mette in gioco. La ricetta di questo mese è presa dal blog di DolcementeFrancy. Non è stato semplice scegliere, perché il suo blog è decisamente prevalentemente ai dolci e ci sono delle bellissime, ma irrepetibili torte decorate. Impensabile provare a fare quei capolavori. La scelta quindi è ricaduta su dei biscotti adatti a festeggiare non solo Francesca ma anche la giornata di San Valentino: dei cuori ricoperti per metà di cioccolato.. Qui sotto la ricetta e il procedimento che si differenzia dall’originale perché ne ho fatti la metà, e nell’uso di alcuni strumenti. Ingredienti 100 g di Fecola 50 g di Farina 100 g di Zucchero a velo 90 g di burro 1 Uovo non molto grande 1 bustina di vaniglia Procedimento Versate in una ciotola la fecola, la farina, lo zucchero a velo e il burro morbido a pezzi e impastiamo, amalgamiamo gli ingredienti strofinando con la punta delle dita le farine e il burro ottenendo un composto sabbioso. Aggiungete l’uovo, la vaniglia e impastate. Sistemate l’impasto decisamente morbido nella pellicola, ben sigillato e mettete in frigo per un riposo di tutta una notte. Circa 12 ore, affinché possa essere lavorata e modellata. Una volta ripresa, infariniate il piano di lavoro, stendete l’impasto ad uno spessore di 5 mm e coppatela con uno stampo a cuore. Sistemate i cuori su una teglia foderata con carta forno, distanti tra loro e infornate in forno preriscaldato. Io ho usato un forno regolatomi da mia mamma, usato pochissimo. L’ho riscaldato sulla posizione due e mezzo per 3 minuti, poi ho messo il vassoio con i biscotti chiuso e lasciato cuocere circa 7/8 minuti. Ho alzato la parte superiore 1 volta per controllare la cottura o meglio che evitassero di bruciare. Obiettivo riuscito. Buon San Valentino. Grazie Francesca.
Related Posts
Leave a Reply

Your email address will not be published.Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.