La puntata scorsa ho postato l’ultimo giorno possibile, per cui mi sembra passato pochissimo tempo dalla precedente sfida mensile.

Avendo più tempo al momento, sono riuscita ad arrivare prima, ed eccomi qui con il mio recake10.

A forza di recake, invece di perderli acquisirò nuovi chili. Che sacrifici mi tocca fare!

Questa volta non ho seguito esattamente le istruzioni, o meglio le istruzioni si ma ho fatto delle modifiche agli ingredienti. Piccole.

Ho adoperato per la base una farina integrale macinata a pietra, di una Cascina delle mie parti, e ho usato dello zucchero integrale. I due ingredienti secondo me ben si spostavano con l’utilizzo dell’olio, smorzando il sapore robusto dell’extravergine che ho usato.

Altra variante riguarda le chiare d’uovo che ho montato a neve prima di inserire gli altri prodotti.

Il risultato mi è piaciuto molto. La torta è risultata ben ariosa, soffice e dal gusto ottimo. Il sapore dell’olio non era invadente e per il resto ottima anche da sola a colazione.

Per le due mousse invece ho seguito istruzioni ed ingredienti, l’unica cosa che ho fatto di diverso oltre alla mousse con le pesche, quella con i lamponi dell’orto che necessitavano di un urgente utilizzo. Per cui la parte dedicata alla pesca l’ho divisa in due, utilizzando una delle due parti con la purea di lamponi. Dal sapore esperimento riuscito ma cromaticamente non soddisfacente.

Con le quantità della ricetta ho realizzato 6 bicchieri grandi da 200 cl. E 6 bicchierini piccoli da 120 cl. Ed è avanzata della base che mi sono mangiata a colazione.

La ricetta integrale nell’immagine sotto

avatar

admin


2 Responses to "Peach chamomille mousse cakes re-cake #10"

  • direi che sono venute proprio bene!!!
    non parliamo di sacrifici…..

    ahahaha

    ciao
    elisa

  • 2 Amiche in Cucina says:

    comode nei bicchieri, sapessi anche noi dello staff quanti sacrifici ahahahhha.
    Grazie per aver partecipato
    Miria

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*