immagine-336-500-x-375

Ho scoperto il mondo della panna cotta, pensavo fosse molto più difficile da fare, e molto dipende dall’accostamento di altri ingredienti. La proverò anche salata, non solo come dolce. Questa versione è accompagnata da una salsa di prugne.
Mettere a bagno 3 fogli di gelatina in acqua fredda. A parte mettere a bollire la panna, con l’aggiunta dello zucchero e un bacello di vaniglia. Lasciar intiepidire la panna, togliere il bacello e mettere i fogli di gelatina strizzati. Versate in 4 ciotole o bicchieri sciacquati e lasciati bagnati. Lasciateli raffreddare in frigorifero per 4 o 5 ore.
A parte preparate la salsa. Snocciolate le quattro prugne e metterle a cuocere, con l’aggiunta dello zucchero.
Quando le prugne saranno disfatte, aggiugere il vino e lasciar sobbollire ancora per 10 minuti. Versare sulla panna, prima o dopo averle girate.

Ingredienti

500 ml di panna da montare
3 fogli di gelatina
80 gr di zucchero
un bacello di vaniglia

Per la salsa
4 prugne
100 gr di zucchero
1 punta di coltello di zenzero in polvere
un bicchiere di vino bianco

[shopeat_button]

Cucino Io


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*