header-image

immagine-265-500-x-375

Sono una versione più semplice dei macaron, ma l’idea delle due parti che si mettono insieme è simile, entrambi i dolci contengono la farina di mandorle, poi certo a mangiarli sono tutta un’altra cosa.

Montare il burro con lo zucchero, quando è bello spumoso e bianco aggiungere il tuorlo, la farina bianca e quella di mandorle. A questo punto lavorare l’impasto con le mani per fare delle palline da mettere sulla carta forno preparata sulla placca.  Non mettetele troppo vicine perchè in cottura tendono ad allargarsi per assumere la forma definitiva, di semi sfera. Dieci minuti di cottura dovrebbero bastare con forno a 180°. Non fateli scurire troppo.

Una volta raffreddati fra le due semisfere spalmare una crema di cioccolato, ottenuta facendo sciogliere una tavoletta di cioccolato a bagnomaria o nel forno a microonde.

Ingredienti

270 gr.di burro
1 tuorlo
150 gr.di zucchero a velo
100 gr. di  farina di mandorle o mandorle macinate
430 gr.di farina bianca
200 gr. di cioccolato da fondere

 
[shopeat_button]

Potresti vedere anche
La gallette Bretonne

Una seconda ricetta tratta dal libro MTChallenge Crepe is the new black: la Gallette Bretonne di Sandra Venturoli Vacchi . Read more

Galletta di cavolo nero e patata dolce

Questa ricetta è una rivisitazione di un piatto proposto da Alanna Taylor-Tobin del blog Bojon Gourmet. Le sue ricette sono prevealentemente Read more

Mafalde Saragolla 100% con ragù di seitan

Alcuni giorni fa ho partecipato grazie ad AIFB alla presentazione a Milano di alcuni prodotti di eccellenza del Salento. Il Read more

Sloppy Joe, panino americano

Il panino, lo Sloppy Joe, è proprio un’americanata, veloce e ricco di salse, prevalentemente dolce. Dove c’è poco di fresco Read more

Testi con farina di castagne e ricotta

Come prima ricetta del 2015, posto un piatto a cui sono molto affezionata e fa parte delle ricette di famiglia Read more

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci»