header-image

Qualche giorno fa, ho ricevuto una mail da Tania di Dulcis In Furno, con l’invito a partecipare ad ua iniziativa che ci dovrebbe convolgere tutte, specie noi donne. Aderisco quindi volentieri con questo post alla Campagna Nastro Rosa, che nasce con l’obiettivo di ampliare la cultura della prevenzione nel campo della salute, in particolare si propone di sensibilizzare le donne sulla necessità di sottoporsi ad opportuni esami per prevenire il tumore del seno.

La ricetta è semplice, quasi banale: Ho preso la barbabietola e con il mini pimer l’ho ridotta a crema. Ho preso la ricotta, ho aggiunto un cucchiaio di zucchero, e aggiunto la barbabietola. Ho mescolato il tutto che ha assunto un bellissimo colore rosa.
Nel bicchiere ho messo i mirtili essicati, sopra con la sac a poche ho messo la spuma di ricotta. Per decorare ho aggiunto tre stelline di zucchero ovviamente rosa. Ho tenuto i bichieri in frigo per un paio di ore, prima di servirli in tavola.

Ingredienti per 4 porzioni

250 gr di ricotta
2 cucchiai di zucchero
50 gr. barbaietola rossa
10 gr. mirtilli essicati
stelline di zucchero per decorare
[shopeat_button]

Potresti vedere anche
Blondies alle noci e caramello salato

Questi Blondies li devo rifare e presto. Sono belli, veloci ma h sbagliato qualcosa. Sono venuti troppo scuri e penso Read more

Budino di Kefir al caramello cotto nella Olla

Il budino al Kefir, nasce dall'esigenza di far fuori un esubero di Yogurt derivante dalla recente "passione" per i grani Read more

No bake Lemon Tart

Una lemon tart senza cottura, per l'appuntamento estivo di Re-cake. E ci vuole proprio con il caldo che fa in Read more

Plumcake integrale, Kefir e noci

Il kefir fa parte di quella serie di autoproduzioni che chiamo Tamagochi. Inizi e poi devi continuare a curarli. Hanno Read more

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci»