L’ispirazione me l’ha data una ricetta di Donna Hay, letta sul numero 50 della sua rivista. Vuoi per via della traduzione, vuoi per l’ispirazione necessaria data la mancanza di alcuni ingredienti, questo è il risultato. Mi pare soddisfacente.

Preriscaldare il forno a 160°. Mettere l’acqua, il burro e il cacao in una casseruola. E qui mi viene in mente che potrei  partecipare al contest di Maisazi.com che prevede la realizzazione di una ricetta per i corsi di cucina mai sazi. Vista la recente nascita di questo blog, è la prima volta che partecipo ad un concorso. Spero che vada tutto bene.
Torniamo a noi. Lasciare la casseruola sul fuoco medio, fino a che il burro si è sciolto, mescolando.

Mettere la farina, il lievito e lo zucchero in una ciotola, aggiumgere il contenuto della casseruola e mescolare. Aggiungere le uova intere, il latticello e la vaniglia e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Ungere una tortiera, in questo caso ho utilizzato lo stampo da plumcake, versarci il composto e mettere in forno per 40/45 minuti.

Ingredienti:

250 ml di acqua
125 gr. di burro a pezzi
35 gr. di cacao setacciato
300 gr. di farina 00
1 cucchiaino di lievito
440 gr. di zucchero
2 uova
125 ml. di latticello (buttermilk)
1 cucchiaino di vaniglia

[shopeat_button]

avatar

admin


One Response to "Chocolate buttermilk cake"

  • fradefra - scuola di cucina maisazi says:

    Grazie per la partecipazione ed in bocca al lupo 🙂

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*