sgombri al sale

Sgombri al sale, profumo di zenzero e limone dal sito di Francesca. Visita di piacere oltre che di dovere, è lei che ci ospita in quanto vincitrice dell’ultima puntata di   The Recipe-tionist, Il gioco condotto da Flavia Galasso.

La scelta è ricaduta, fra le tante che si trovano nel sito di Francesca, su questi sgombri, che profumano di mare al solo vederli. E di mare ne ho tanta voglia. Le vacanze soo ancora lontane, ma non è detto che si vedrà il mare, quindi tutte le occasioni sono buone per sognarlo, annusarlo e pensarlo.

Poi lo sgombro è un pesce azzurro, la sua polpa bella soda è deliziosa e la cottura sotto il sale mantiene il pesce più umido non facendolo asciugare troppo.  Quindi bontà e salute, mi sembra il massimo.

Inoltre l’aggiunta dello zenzero mi ha incuriosito. Non l’ho mai usato sul pesce e volevo provarlo.

crosta di sale

Ingredienti per 3 persone

2 sgombri
1 mazzetto di prezzemolo
1 limone non trattato
2 cm di zenzero fresco
2 aglietti freschi
1,5 kg di sale grosso marino
2 albumi
olio evo qb
sale qb

Procedimento

Eviscerate gli sgombri freschissimi, tagliate le branchie, e lavateli sotto l’acqua corrente. Riempite le cavità con un pò di prezzemolo, fettine di limone, zenzero a fettine sottili e l’aglio fresco, privato solo della buccia esterna e diviso in due.
In una ciotola capiente sbattete leggermente, non deve montare, l’albume e aggiungete tutto il sale. Se non si amalga bene aggiungete un bicchiere d’acqua, non di più altrimenti si corre il rischio di sciogliere il sale.
Disponete su di una teglia bassa uno strato di sale.  Adagiate sopra gli sgombri e ricopriteli interamente e cuoceteli in forno, già caldo, a 190° per 25 minuti circa.

Una volta cotto  spaccate la crosta, sfilettate gli sgombri serviteli con un filo d’olio evo e qualche pomodorino come contorno.

Altri suggerimenti

avatar

Cucino Io


4 Responses to "Sgombri al sale per The Recipe-tionist"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*