torta con ciliegie

Un dolce dal nome impronunciabile Gugelhupf, che necessita di uno stampo particolare dal quale prende il nome. Un dolce la cui paternità è rivendicata da Italia, Francia e Austria e che solitamente viene preparato in inverno, in particolare nelle vacanze natalizie.

La mia versione invece è tutta estiva con le ciliegie, regina di questa stagione e dagli  effetti benefici: proteggono la vista e aiutano anche il fegato e la pelle.

Gugelhupf
PROCEDIMENTO

Preriscaldare il forno a 170 ° C. Ungete lo stampo da Gugelhupf. Denocciolate le ciliegie. Sbattete il burro con lo zucchero e lo zucchero vanigliato fino a renderlo morbido. Aggiungete le uova una alla volta. Mescolate con lo yogurt e il succo di limone.
Aggiungete le farina, il lievito e un pizzico di sale all’impasto liquido.  Mettete le ciliegie dopo averle mescolate ad un cucchiaio di farina e mescolate delicatamente.

Cuocete il forno per 40-50 minuti, lasciate raffreddare. Mescolate lo zucchero a velo con succo di limone e lasciatelo colare sulla torta. Aggiungete qualche ciliegia sciroppata per decorare.

Gugelhupf alle ciliegie

INGREDIENTI

  • 350 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 250 g di burro morbido
  • 250 g di zucchero
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 4 uova
  • 250 g di yogurt naturale
  • 300 g di ciliege denocciolate
  • 1/2 limone (succo spremuto)
  • 1 pizzico  di sale
  • una decina di amarene sciroppate per la decorazione

Per la glassa

  • 200 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaio di acqua

 

Gugelhupf alle ciliegie

Potresti vedere anche
Il Gran Mugello per la seconda ricetta del contest Latti
Frutta di stagione, accompagnata dal cioccolato. Una coccola calda prima
La Chiffon Cake, o rinominata Fluffosa, è una delle torte
Oggi esce la ricetta del KeepCalm, la rubrica su Facebook
Una visione di un film appena uscito nelle sale italiane

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.