Print Options:

I pandorini

Yields12 ServingsCook Time45 mins

Preparazione Biga
 65 g di Farina 0
 30 g di Acqua
 14 di Lievito di birra
Preparazione Primo Impasto
 120 g Farina 0
 50 g Zucchero
 1 uovo intero
Preparazione Secondo Impasto
 250 g farina 0
 130 g zucchero
 20 g Miele
 2 tuorli
 1 cucchiaino essenza vaniglia
 buccia grattugiata di limone
 3 uova intere
 185 g di burro
Primo Impasto
1

Sciogliete il lievito nell’acqua a 30 gradi, aggiungete la farina e impastate. Con l'impasto formate una palla. Mettete a lievitare la biga per 1 ora o comunque fino al raddoppio in forno spento.

impasto

Secondo impasto
2

Aggiungete alla biga la farina, lo zucchero e metà uovo, iniziate ad impastare. Aggiungete l'altro mezzo uovo e impastate per 15 minuti fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico, la pasta dovrà staccarsi dalle pareti. Formate una palla e mettetela a lievitare coperta da un panno nel forno spento per due ore o fino al raddoppio.

pandoro

Terzo Impasto
3

Aggiungete al primo impasto la farina, lo zucchero, il miele, i tuorli, la buccia di limone e la vaniglia. Iniziate ad impastare per qualche minuto, poi unite poco alla volta le uova intere. Continuate ad impastare per 20 minuti e non preoccupatevi se l'impasto è liquido: la farina man mano assorbirà tutto. Aggiungete poco alla volta 185 gr di burro tagliato a pezzettini. Continuate ad impastare per altri 30-40 minuti fino a quando il burro non sarà stato completamente assorbito dall'impasto: l'impasto diventerà elasticissimo e si staccherà dalle pareti.
A questo punto se lo ritenete necessario, aggiungete un cucchiaio di farina (solo uno!).
Spolverizzate un piano e le mani con la farina, prendete l'impasto e con esso formate una palla.
Imburrate lo stampo del pandoro con abbondante burro. Mettete la pasta nello stampo da con la parte liscia rivolta verso il fondo.
Imburrate la superficie del pandoro, coprite con una pellicola e mettete in forno spento a lievitare.
Mettete a lievitare per 3-4 ore o fino a che la pasta non raggiunge il bordo.
Preriscaldate il forno a 150°C, modalità statica.
Eliminate la pellicola dallo stampo e infornate il pandoro, cuocete per 45 minuti. Una volta cotto, togliete dal forno e lasciate raffreddare per 30 minuti nello stampo.
Capovolgete il pandoro su una griglia in modo che passi aria sotto e lasciate raffreddare completamente.
Una volta freddo, mettetelo su un piatto da portata e spolverizzate la superficie con dello zucchero a velo vanigliato. Aspettate quindi il giorno dopo per tagliarlo a fette e assaggiarlo cosicché tutti i sapori del pandoro si fondano perfettamente.

pandoro interno

Nutrition Facts

Servings 0