Tra origini e destinazioni

Ciascuno dovrebbe provare a fare il pane. Almeno una volta nella vita. Fare il pane non solo non è difficile, ma è patrimonio della natura umana. Qualche insuccesso iniziale è da mettere in conto, ma in breve si impara a perfezionare la procedura. Panificare a regola d’arte, e poter poi condividere quel pane con familiari e amici dà gioia vera, molto più di qualsiasi hobby ...

Tra origini e destinazioni Leggi di più

Zuppa di zucca, verza con prosciutto

  Ho aderito con piacere ed entusiasmo al progetto di Gnammo. Mi piace far da mangiare  e stare in compagnia, per cui mi é sembrata una bella idea. Oltre alla cucina, un’altra mia passione è quell’arte. Per cui eccomi qui ad organizzare un menú all’insegna delle nature morte. La citazione é quella di un pittore Cristoforo Munari nato a Reggio Emilia nel 1667 con il ...

Zuppa di zucca, verza con prosciutto Leggi di più

Spuma di prosciutto

  Preparare della gelatina, e parte  versarla sul fondo di uno stampo, decorandolo se si vuole con intagli da carote, sedano o olive oppure una granella di pistacchi o altro a seconda della fantasia, lasciarla raffreddare. Montare la panna con un poco di sale fino e quando montata aggiungere un pizzico di noce moscata grattugiata. Frullare il prosciutto cotto, mondato da grasso, cotenna e nervetti, ...

Spuma di prosciutto Leggi di più

Zuppa pavese

  La Lomellina è ricca di piatti che provengono dalla tradizione. Piatti ricchi come quelli con l’oca, ma piatti anche poveri senza per questo non essere squisiti. La leggenda narra che questa zuppa fù servita a Re Francesco I, quando fu fatto prigioniero e si trovava nelle prigioni locali. Si fa un brodo possibilmente di cappone. Si prendono due fette di pane e si fanno ...

Zuppa pavese Leggi di più

Cena Pavese

Ecco un altro appuntamento Gnammo. Questa volta dedicato alla zona territoriale del Pavese, ricca di prodotti di eccellenza, attenta al recupero e molto varia. E un pò di magia derivante dalle leggende. Ad esempio si narra che la creazione della zuppa alla Pavese è dovuta ad una contadina che la servì al Re Francesco I di Francia fatto prigioniero per risollevargli lo spirito. L‘avventura con Gnammo ...

Cena Pavese Leggi di più