pane alla zucca

Nuovamente un pane, questa volta colorato, solare. Un pane alla zucca. Caldo, in questo inverno non troppo gelido. Un pane soffice che porta allegria. Pur essendo un prodotto autunnale, la loro facilità di conservazione ne fa trovare ancora per un po’. Le zucche intere possono essere conservate per tutto il periodo invernale in ambiente buio, fresco e asciutto. La tradizione vuole che si mangino entro carnevale. Quindi c’è ancora un poco di tempo.

La zucca ha un altro aspetto positivo. E’ dolce ma non ingrassa, perchè ha una bassissima percentuale di zuccheri. E’ particolarmente ricca di vitamina A, di minerali quali il potassio, il calcio e il fosforo e di molte fibre. Contiene, inoltre, tanta vitamina C e betacarotene.

pane ai semi di zucca

INGREDIENTI

farina di tipo 1, 500 g
polpa di zucca, 350 g
olio extra vergine d’oliva, 2 cucchiai
lievito di birra fresco, 10 g 
sale, 7 g

semi di zucca, 30 g

PROCEDIMENTO

Cuocere in forno, preriscaldato a 180°, la zucca intera. Una volta cotta, apritela e scavate la polpa. Riducetela in purea con il mixer.

Aggiungete alla purea la farina, il lievito sciolto in un bicchiere di acqua tiepida. Per ultimo il sale. Aggiungete i semi di zucca e Impastate per circa 5 minuti fino a quando l’impasto si stacca dalle pareti della ciotola senza più sporcarla, dovete ottenere un panetto morbido e liscio.

Fate lievitare in una ciotola unta coperta con pellicola alimentare, e in luogo tiepido per circa due ore.

Quando l’impasto è ben lievitato formate il vostro pane, mettendo l’impasto in una teglia da plumcake. Spargere altri semi sulla superficie. Mettete la teglia a lievitare per circa 1 ora, coperto con un canovaccio

Infornate in forno caldo a 200° per 10 minuti poi abbassate la temperatura a 180° e procedete la cottura per altri 25 minuti circa fino a quando il pane assume un bel colore dorato.

zucca pane

 

Altri suggerimenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*