pie frutti rossi

Una Pie strabuona con le pere e i frutti rossi, per Recake 2.0 di Novembre. Per le per ho usato una cultura non comune comprate al Mercato in bellezza, dai Contadini Resistenti,un gruppo di contadini della provincia di Piacenza che il Giovedì si ritrova presso il Circolo Arci Bellezza a proporre i propri prodotti. Hanno come obbiettivo quello di presentare i prodotti artigianali delle colline, la storia, l’etica ed i sogni di cui sono intrisi. E i prodotti assumono nuovi sapori.

Per il mix di frutti rossi, ho scelto quelli surgelati perchè di comprare quelli freschi provenienti da altri paesi, anche non europei proprio non mi piaceva.

In tema di scelte e proposte fatte devo dire che il team di Recake non sbaglia un colpo.

pie frutti rossi

INGREDIENTI

Per la pasta:

Farina, tipo 1, 300 g
Sale, 1/2 cucchiaino
burro a pezzi molto freddo, 225 g
cucchiai acqua, Fino a 10

Per il ripieno

Frutti di bosco, 340 g. surgelati  (un mix di more lamponi, mirtilli)
Zucchero semolato, 125 g
Pere, mature a cubetti sbucciate e senza torsolo, 1 kg
maizena, 50 g
cannella, 1 cucchiaino
scorza di limone grattugiata, 1 cucchiaino
Sale, 1/4 cucchiaino
tuorlo, 1
panna, 2 cucchiai
zucchero di canna, qb

ISTRUZIONI

Mettete la farina e il sale nel bicchiere del frullatore e azionatelo brevemente per mescolarli. Aggiungete il burro e azionate di nuovo finché non avrete ottenuto delle briciole. Aggiungete i cucchiai di acqua, 2 alla volta, frullando tra un’aggiunta e l’altra, finché l’impasto non resterà insieme, se premuto tra due dita.

Trasferite il tutto sul piano di lavoro. Riunite insieme l’impasto fino a formare una palla., dividetela quindi a metà, formate due dischi e appiattiteli leggermente, avvolgete i due pezzi di impasto con la pellicola e metteteli a riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Mettete in una ciotola i frutti di bosco scelti con lo zucchero semolato e schiacciateli fino a formare una purea. Unite anche le pere, la maizena, la cannella, la scorza di limone, il sale e mescolate.
Preriscaldate il forno a 220 gradi. Riprendete la pasta e stendetela su un piano infarinato fino a ottenere un disco di 30 cm., trasferite il disco di pasta in uno stampo da 23 cm., eliminate la pasta in eccesso.

Con il panetto di pasta rimasto ricavate un altro disco di 30 cm di diametro. Utilizzando uno stampo a forma di abete e di stella, ricavate tante forme.

Mettete il ripieno nel guscio di pasta e distribuitele sopra al ripieno, tutte le forme, in modo da ricoprirlo tutto.

In una ciotolina mischiate il tuorlo con la panna, quindi spennellate la superficie della pie e completate con una spolverata di zucchero.

Infornate e cuocete per 20 minuti a 220°C. Trascorso questo tempo abbassate la temperatura a 160°C e proseguite la cottura per 40 minuti o finché la superficie non sarà dorata. Fate raffreddare e servite a piacere con gelato alla vaniglia o panna.

Ricetta tratta dal sito Goodhouse Keeping*

 

fetta pie

banner recake

Altri suggerimenti

Cucino Io


One Response to "Pie frutti rossi e pere, per Recake 2.0"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*