sorbetto

Pochi ingredienti per questo sorbetto su stecco alla prugna rossa. Solo polpa di prugna rossa, poco zucchero e qualche goccia di limone. Tutto qui. Un sistema veloce per rinfrescarsi dall’arsura estiva e gratificarsi.

Il sorbetto è il progenitore del gelato dei nostri giorni, è un preparato composto da acqua, zucchero, succhi e/o polpe di frutta. A volte formulato con aggiunta di vini, liquori o distillati. Si distingue dal gelato vero e proprio perché non ha latte e/o panna.
Dovrebbe contenere minimo il 50 per cento di frutta (20 % se si tratta di quello di limone e 30 nel caso della banana) e al massimo il 25 per cento di zucchero. Si distingue anche dal ghiacciolo che è composto solo di acqua e zucchero o sciroppo aromatizzato.

sorbetto susina
Il mio sorbetto ha la forma del ghiacciolo, perchè solitamente questo tipo di preparazione si serve in coppa, ma ha il contenuto tipico del sorbetto, prevalentemente e ben più del 50% di polpa di frutta.

INGREDIENTI

1 kg di prugne rosse
50 g di zucchero
il succo di mezzo limone

Procedimento

Lavare ed asciugare le prugne, denociollarle e metterle in un frullatore. Far andare fino ad ottenimento di una polpa, aggiungere lo zucchero e il limone e procedere anchora per qualche minuto.

Prendere uno stampo per ghiaccioli e versare la polpa, inserendo il bastoncino di legno. Mettere in freezer e lasciare congelare per una notte.

 

Altri suggerimenti

avatar

Cucino Io


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*