r3pmco6115f-xsbzeg0z8l78chkgf52aqfya3ilv48i

 

La Lomellina è ricca di piatti che provengono dalla tradizione. Piatti ricchi come quelli con l’oca, ma piatti anche poveri senza per questo non essere squisiti.

La leggenda narra che questa zuppa fù servita a Re Francesco I, quando fu fatto prigioniero e si trovava nelle prigioni locali.

Si fa un brodo possibilmente di cappone. Si prendono due fette di pane e si fanno fare una bella crosticina dorata in una padella con del burro. Si mettono in una scodella, si apre un uovo, possibilmente biologico prodotto da galline felici, evitando di romperlo. Si sparge sopra una dose di parmigiano grattato. E sopra il tutto si versa con attenzione il brodo bollente.

Il brodo deve essere bollente in modo che cuocia l’albume dell’uovo. In alternativa mettete la scodella in forno per qualche minuto, ma con l’attenzione che il tuorlo deve risultare molto morbido e non rassodarsi.

[amd-zlrecipe-recipe:9] [shopeat_button]

Altri suggerimenti

avatar

Cucino Io


One Response to "Zuppa pavese"

  • […] di brodo2 uova50 gr. di grana grattatoSchema/Recipe SEO Data Markup by ZipList Recipe Plugin2.2http://www.cucino-io.com/2013/03/30/zuppa-pavese/Altre ricette simili a questa:Barrette croccanti ai mirtilliLIQUORE AL CAFFE'Pizza di pastasfoglia […]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*